Guarda l’incredibile impresa entrata nel Guinness World Record