This post has already been read 11507 times!

La crisi in Italia sta portando molti a vagliare l’ipotesi di abbandonare il nostro bel paese, per recarsi in zone dove il costo della vita è decisamente più basso. Ecco una lista con le 5 nazioni più economiche dove vivere e contemporaneamente trovare una buona qualità della vita, spendendo non più di 350 euro a mese. Vediamole:

Thailandia: sicuramente con 350 euro al mese non riuscirà ad avere un mega appartamento con vista mare, ma un ottimo alloggio intorno alla zona di Chiang Mai al nord con 21 euro, oppure vicino alla costa con 60 euro. Il basso costo del cibo in Thailandia venduto in strada (meno di un euro per pollo con riso) vi consente di mangiare per circa 150 euro al mese quindi vi rimarranno soldi per ristoranti, shopping ecc.

Cambogia: il costo della vita qui è molto simile a quello della Thailandia, ma con 350 euro si vive direttamente nella capitale, a Phonm Penh. Sempre più popolata da stranieri, i costi degli alloggi stanno crescendo a vista d’occhio ed ormai, con 150 euro, è difficile trovare qualcosa di fantastico. C’è sempre l’opzione di dividere l’appartamento con qualcuno e risparmiare qualcosa. Anche qui il cibo, soprattutto quello da strada, è molto economico e di buona qualità e mangiare in un ristorante non vi costerà più di 1,50 euro.

Filippine: la capitale, Manila, è da lasciar perdere però ci si può concentrare su Cebu, zona in via di sviluppo, con centri commerciali, piscine, campi da golf, etc. Qui si può affittare un appartamento per circa 100 euro al mese. Cibo economico, e con 150 euro, si possono coprire interamente le spese compresi vizi di alcool e tabacco.

Costa Rica: ci si sposta in America Latina e, vivere qui, non è per nulla male. Ci sono ben 12 zone climatiche diverse, per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. E’ sicuramente il paese con il costo della vita più basso in assoluto: nella capitale, San Josè, con 425 euro si vive degnamente condividendo la casa con altre persone. Se ci si allontana dalla capitale, i prezzi scendono. Con 4 euro si mangia al ristorante, mentre un casco di banane costa 30 centesimi e un pacchetto di sigarette 90 centesimi.

Belize: è una delle nazioni più belle del Centro America. Clima sub-tropicale, belle spiagge e la lingua ufficiale è l’inglese. Il costo della vita è molto simile a quello della Costa Rica: una casa a Cayo, ad un’ora dalla capitale, costa mediamente 210 euro al mese.

Fonte: Mondopalermo.it

(4962)