Abuso dei mezzi di correzione. Questo il reato per il quale il giudice del Tribunale di Ascoli Piceno Barbara Pomponi ha condannato a due mesi (pena sospesa) due maestre di una scuola dell’infanzia..

CONTINUA  A LEGGERE