Breve tregua per il forte maltempo che ha colpito l’Italia. Il vortice di bassa pressione accompagnato dalla terza perturbazione del mese, che ha provocato sei vittime, due dispersi ed ingenti danni, sta infatti scivolando verso i Balcani: la giornata di domani sarà complessivamente soleggiata, e solo al Nordest e sulla Lombardia orientale potrebbe piovere, ma lievem..

CONTINUA A LEGGERE

FONTE GDS.IT