I romantici doc potranno scegliere fra cinque città italiane dove trascorrere il loro San Valentino. E fra queste cinque c’è Scicli.

La speciale classifica delle cinque città consigliate per trascorrere un San Valentino romantico con la cittadina barocca, sito Unesco dal febbraio del 2002, luogo di grande storia, cultura ed arte che negli ultimi anni sta raccogliendo tanti consensi, è possibile visionarla nel sito “www.swide.com”. Quale città scegliere per trascorrere la festa degli innamorati? Ebbene sì: c’è Venezia, c’è Verona, c’è Firenze, c’è Roma e c’è anche Scicli, sita nella parte sud-orientale della Sicilia. Due foto invitano a venire in città. Sono foto che ritraggono i luoghi più suggestivi: c’è quella che mostra un’ampia e suggestiva panoramica sull’antico quartiere San Bartolomeo e sull’agglomerato troglotido di Chiafura e che quella della chiesa di San Matteo, sul colle omonimo che sovrasta l’intera città.

Che Scicli suscitasse fascino sulle coppie di innamorati lo si è capito negli ultimi anni. C’è stato chi ha voluto dirsi “ti amo” sul belvedere dell’ex convento della Croce, immobile quattrocentesco e prima dimora dei frati cordigeri nell’isola; c’è chi ha ascoltato sempre più forti i battiti del proprio cuore per la persona amata fra le grotte millenarie di Chiafura; c’è chi ha scelto di unirsi in matrimonio nella chiesa di San Giovanni, scrigno d’arte di raffinata bellezza; c’è chi ha scelto la chiesa di San Matteo per immortalare il giorno del matrimonio e chi su carretti siciliani e carrozze hanno trascorso le ore più belle della loro permanenza in città.  E per San Valentino tutti a Scicli, che lo scrittore Elio Vittorini ha definito la più bella città del mondo.  [Fonte: Gds.it]