In una nota congiunta le associazioni di categoria annunciano lo stop chiedendo al premier Renzi e al ministro Lupi “l’erogazione delle risorse e la riapertura del tavolo tecnico Stato-Regione Sicilia”.
Sciopero dei tir in Sicilia dal 24 al 28 marzo

Torna l’incubo dello sciopero dei tir in Sicilia. “La mancata erogazione delle risorse relative all’Ecobonus 2010/2011 impone un’azione di protesta ferma e decisa. Tutte le sigle sindacali di categoria territoriali, Aias, Fai Sicilia, Assotransport, Aitras e Assiotrat, in maniera univoca, hanno disposto la conferma del fermo dei servizi di autotrasporto in Sicilia dalle ore 00.00 del 24 marzo 2014 alle 24.00 del 28 marzo 2014“.

E’ quanto si legge in una nota congiunta delle associazioni di categoria che chiedono al premier Matteo Renzi e al ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, “l’immediata erogazione delle risorse riferite al contributo per le autostrade del mare oltre alla riapertura del tavolo tecnico Stato-Regione Sicilia”. Fonte: palermotoday.it