Un tunisino Aidi Mourad, 26 anni, è stato fermato a Palermo dalla polizia con l’accusa di atti sessuali con una bimba di 11 anni. La zona in cui fa il posteggiatore abusivo è davanti al supermercato Lidl in via Roma. E’ proprio vicino allo store che una bambina di undici anni, originaria dell’Europa dell’Est, fa amicizia con lui.

CONTINUA A LEGGERE

GDS.IT