Trivago.it ha stilato una classifica delle città italiane più ricercate in primavera. In questo particolare ranking la Sicilia dice la sua con Catania che, non solo quest’anno entra nella top 20, ma lo fa andando direttamente in diciottesima posizione. La città dell’elefante si posiziona quasi alle spalle di Palermo che scende lievemente di posizione rimanendo comunque tra i comuni siciliani più cercati durante il periodo primaverile.

A portare in alto la Sicilia è però Taormina che entra nella top 15 e migliora ulteriormente il risultato raggiunto lo scorso anno. La classifica di Trivago prende in considerazione le ricerche effettuate per il periodo dal 1 aprile al 31 maggio mostrando quali sono le città italiane più ricercate da parte dei turisti stranieri.

Confrontando questo periodo nel 2013 con il 2014 si notano dei cambiamenti che vedono Firenze salire dal 4° al 3° posto, subito dopo le due regine indiscusse che sono Roma, in prima, e Venezia in seconda posizione. Dando uno sguardo alle ricerche online per aprile-maggio, sembra che l’interesse verso l’Italia sia in netto aumento, trainato anche dal periodo pasquale che quest’anno è slittato di un mese. Percentuali in crescita rispetto l’anno scorso da parte degli stranieri, con Spagna in testa che registra un aumento delle ricerche del 48%. Aumenti anche per altri due Paesi sempre molto presenti sul territorio, ovvero Austria e Francia, che nel 2014 incrementano le proprie ricerche del 27%, seguiti dal +26% di Belgio e Svizzera, +24% le ricerche dalla Germania e +21% quelle dall’Olanda. [Siciliainformazioni.com]