La parmigiana di carciofi è un piatto delizioso e versatile che potete servire come contorno ma anche come secondo piatto, la ricetta è ispirata alla famosa parmigiana di melanzane, un succulento piatto della tradizione siciliana che mette tutti d’accordo. Dopo aver visto la ricetta della parmigiana di patate, adesso vi presentiamo anche la variante con i carciofi, che potete fare sia con i carciofi fritti come da tradizione, ma anche in versione leggera, con i carciofi scottati in padella… una delizia da gustare anche dopo le feste!
Ingredienti

  • 6 carciofi
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Timo
  • 1 limone
  • 100 gr di prosciutto
  • 1 mozzarella
  • 60 gr parmigiano

Preparazione
Pulite i carciofi, togliete le foglie esterne e la barbetta interna, tagliateli a spicchi non troppo sottili e man mano metteteli nell’acqua acidulata con il succo di limone per non farli annerire. Procedete così per tutti i carciofi. In una padella antiaderente mettete un pochino di olio, il timo, il pepe e il sale, rosolate i carciofi e cuoceteli fino a quando saranno cotti ma non sfatti. In alternativa potete anche friggerli ma scegliete voi.

Prendete una pirofila da forno, ungetela di olio e poi fate uno strato di carciofi, mettete sopra un pochino di prosciutto e di mozzarella a pezzettini e poi un cucchiaino di parmigiano. Procedete così fino alla fine degli ingredienti. Cospargete con abbondante parmigiano e poicuocete in forno a 180°C per 25 minuti circa.

Se volete potete alternare anche strati di besciamella oppure salsa di pomodoro, l’importante è che sia abbastanza ristretta in modo che la parmigiana venga compatta e si possa tagliare a fette. Fate raffreddare la parmigiana una decina di minuti prima di servirla.

Fonte: www.pinkblog.it